venerdì 11 luglio 2008

Respirare

Il post pranzo è così traumatico ogni volta.
La poca voglia che ho di fare la spendo la mattina non producendo nulla di buono.
Il pomeriggio è un dramma. Il tempo che non passa mai, sembra.
Troppi the, troppi refresh alle pagine di news e altro nella speranza di leggere qualcosa di nuovo.
Qualche linea di illustrator ma sempre troppo poche per poter vedere un qualche risultato. E poi non lo do nemmeno io.
Non vedo una luce nel fondo di nessun tunnel, non vedo nemmeno un tunnel.

Vorrei dimenticarmi di ricordarmi di...(inserire qui il titolo del post)

4 commenti:

Bex ha detto...

Non è mai più buio della notte fonda,e dopo la notte torna sempre il giorno. Bisogna solo capire quanto la si vuole far durare questa notte.

GasPanic! ha detto...

il problema è che è giorno e io non vedo la luce...

Bex ha detto...

uhmm...nn hai letto bene il piccolo principe allora...L'indispensabile è invisibile agl'occhi.A volte non la si vuole vedere,si sta bene dove si è,mah...

Roberta ha detto...

mmm... devo fare SMS Infinity... altrimenti spenderò troppi soldi ricordandoti ogni minuto di... (inserire qui il titolo del post)!!

=)

´