giovedì 3 maggio 2007

Canzoni con vista


Una canzone, quando la ascoltiamo è capace di comunicarci in qualche modo qualcosa, magari pure di cambiarci l'umore. Ho fatto decine di playlist e di cd per ogni situazione, per correre, per svegliarmi meglio, per prendere sonno solo che a volte trovare la canzone giusta al momento giusto è difficile. Stamattina non sapevo cosa ascoltare per uscire dallo status di "appena sveglio" e "strada per andare a lavoro".
Gira e rigira non so il perchè mi saltano alla mente i Pink Floyd, visto che poi proprio ieri gli ho messi sull'iPod ecco che scorro a Dark Side Of The Moon e via di The Great Gig In The Sky.
Senza parole.
Ho trovato la canzone che ha cancellato il sonno e le incertezze per questa giornata.
E' stupendo quando succede, quando senti i primi secondi di una canzone e non te ne staccheresti più, quando inizi a cantarla, a tenere il ritmo e tutto quello che accade passa in secondo piano. Ci sei solo tu...e la canzone.

and I am not frightened of dying, any time will do, i
Dont mind. why should I be frightened of dying?
Theres no reason for it, youve gotta go sometime.
i never said I was frightened of dying.

2 commenti:

Pak ha detto...

avevo fatto una playlist "ikea" che era una ficata. poi purtroppo mi si è cancellata.
si accettano suggerimenti per una playlist per andare all'ikea.

GasPanic! ha detto...

non centra molto ma ascolta questa canzone qua.

e poi riassapora questo spezzone di film, la colonna sonora del film puo' far parte della tua playlist.

´